Premium
Prenotabile

Rapallo Nuoto

  • 1262

Corsi di NUOTO, PALLANUOTO, FITNESS e AQUAFITNESS per tutti grandi e piccini!!!!! ....vieni a scoprire tutte le nostre attività.... Ti aspettiamo!!!

Servizi

  • bar
  • parcheggio bici
  • parcheggio
  • docce

Orari

  • Mercoledì
    07:30/19:00
  • Lunedì
    07:30/19:00
  • Martedì
    07:30/19:00
  • Mercoledì
    07:30/19:00
  • Giovedì
    07:30/19:00
  • Venerdì
    07:30/19:00
  • Sabato
    07:30/19:00
  • Domenica
    09:30/19:00
Via S.Pietro di Novella, 35 - 16035 Rapallo
4.6

Cosa trovi da noi

Attività
Treadmill
AquaKickboxing
Aquastep
Aquastep kick
Benessere in gravidanza
Altre 25 attività
Aquabassa
Aquabassa Coreo
AquaTabata
AquaCircuito
Step coreo
Cardio GAG
Pilates
Power Stretching
Movida
Tono & Stretch
Acquabassa coreo
G.A.G.
Postazioni estive
Segreteria
Libera balneazione
Postazioni estive giornaliere
Lezioni Individuali
Rapallo Nuoto Village
Corsi nuoto
Circuito
Body Weight
FITNESS OUTDOOR
Benessere over 60
Ginnastica POST PARTO
Aquabike
Sale e campi
  • Scuola Nuoto
  • Libera Balneazione
  • Aquafitness
  • Fitness Palestra
  • FITNESS OUTDOOR
  • FITNESS ONLINE
  • Personale

    Valutazione
    5
    11
    4
    6
    3
    1
    2
    0
    1
    0
    Valutazione Media
    18

    Ultime recensioni

    Regolamento

    Regolamento palestra

    DISTANZIAMENTO OBBLIGATORIO - USO DELLA MASCHERINA PRIMA E DOPO LA LEZIONE - TAPPETINO PERSONALE - BORRACCIA PERSONALE - NO SPOGLIATOIO/DOCCIA/PHONES (SEGUE SOTTO PROTOCOLLO)

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - prenotazione effettuabile fino a 30 min prima della lezione salvo disponibilità posti e corso. non sarà possibile prenotare la lezione in assenza di abbonamento o certificato medico. 

    DISDETTA ENTRO 12 ORE DALL'INIZIO DELLA LEZIONE - oltre tale termine la lezione verrà addebitata. Si consiglia di prenotare solo quando si è sicuri.

    LEZIONI GARANTITE CON MIN. 3 PARTECIPANTI PRENOTATI - In caso non si raggiunga il numero minimo, il sistema  avvisera automaticamente, trammite notifica,  SOLO le persone prenotate 2 ore prima dell'orario della lezione e il corso non sarà più disponibile per altre eventuali prenotazioni.

    IL PLANNING POTRA' SUBIRE VARIAZIONI - le lezioni potranno essere annullate, sospese o sostituite per motivi organizzativi e/o per mancanza di adesioni in qualunque momento e senza preavviso. In caso di ALLERTA METEO ROSSA o ARANCIONE l'impianto DOVRA' rimanere chiuso.

    CERTIFICATO MEDICO OBBLIGATORIO - per partecipare alle lezioni è necessario consegnare un certificato medico sportivo non agonistico, al momento dell'iscrizione. 

    REGOLAMENTO UTENZA RAPALLO NUOTO SSD A RL

    GENTILE UTENTE,

    Rapallo Nuoto SSD ARL informa in linea preventiva di non accedere all’impianto sportivo nelle seguenti casistiche:

    1. a)  se si accusano evidenti sintomi influenzali (per es. tosse secca, problematiche gastrointestinali, mal di gola persistenti)

    2. b)  se si proviene da zone a rischio per le quali le autorità competenti abbiano previsto specifici regimi restrittivi o di quarantena

    3. c)  se si è stati in contatto con persone positive al virus negli ultimi 14 giorni

    4. d)  se si è soggetti ad un regime di quarantena anche di tipo fiduciario

    Rapallo Nuoto SSD ARL informa che potrà essere effettuata la misurazione della temperatura all’atto diaccedere: laddove dovesse risultare la temperatura corporea superiore ai 37,5° C non sarà consentitol’accesso, ed il soggetto sarà allontanato. L’allontanamento del soggetto minorenne avverrà solo in presenza di genitori: nel caso non fosse possibile allontanare il soggetto, quest’ultimo sarà isolato momentaneamente in area dedicata, in attesa dell’arrivo dei genitori.
    Si ricorda in caso di sintomi influenzali persistenti o in caso di superamento della temperatura corporea di 37,5 C° di non recarsi al Pronto Soccorso ma di contattare il numero unico emergenze 112 o 118 (se strettamente necessario) oppure in Regione Liguria 800 938 883 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle16 e il sabato dalle ore 9 alle 12, oppure Numero di Pubblica utilità 1500 Ministero della Salute.
    Nel rispetto delle normative vigenti in materia di 
    Privacy (GDPR – REG UE 679/2016), la presente associazione informa e precisa che, laddove dovesse esserci la misurazione della temperatura, verranno registrati la temperatura ed il nominativo solo in caso di superamento dei 37.5°C, per documentare le ragioni che hanno impedito l’interdizione all’accesso. Tali registrazioni verranno opportunatamente protette con misure tecniche ed organizzative e non verranno diffuse e comunicate a terzi, al di fuori delle specifiche previsioni normative (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali “contatti stretti di un lavoratore risultato positivo al COVID-19).
    Inoltre, in caso di isolamento momentaneo dovuto al superamento della soglia di temperatura, verranno assicurate modalità tali da garantire la riservatezza e la dignità del soggetto, anche in caso di comunicazione preventiva da parte del soggetto.
    A seguire, l’informativa privacy:

    1. a)  finalità di trattamento: sistema interno di prevenzione dal contagio da COVID-19;

    2. b)  base giuridica: protocolli di sicurezza come da art 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020;

    3. c)  termini di conservazione: termine dello stato d’emergenza.

    MODALITA’ DI ACCESSO:

    Fatto salvo quanto precedentemente riportato le modalità di accesso alla struttura sono le seguenti:

    • -  la clientela dovrà entrare dalla porta d'accesso riportante il cartello ENTRATA seguendo un percorso unidirezionale mantenendo la distanza interpersonale di almeno 1 metro (che sarà da rispettare sempre in tutto l’impianto sportivo): l’accesso dovrà avvenire previa igienizzazione delle mani e con obbligo di indossare la mascherina.

    • -  Sarà presente cartellonistica e segnaletica verticale ed orizzontale al fine di indicare i percorsi da seguire e le distanze da mantenere:

    • -  Si prega di accedere all’impianto sportivo al solo fine di svolgere attività sportiva nelle modalità ed orari assegnati al singolo utente: tutti gli accompagnatori dovranno attendere all’esterno.

    • -  Le operazioni di segreteria fra le quali richiesta di informazioni, iscrizioni e pagamenti, dovranno essere svolti in via preferenziale a distanza: laddove non fosse possibile, l’accesso all’area segreteria dovrà avvenire nelle modalità previste dalla presente società, mantenendo sempre il distanziamento sociale minimo di 1 metro, igienizzando le mani ed indossando obbligatoriamente la mascherina; la presente società si riserva anche a mezzo cartellonistica o comunicazioni di limitare il numero degli accessi, o di differire determinate attività di segreteria ad essere espletate con modalità a distanza o ad orari specifici/appuntamenti.

    • -  Viene fatto divieto di creare assembramenti in prossimità del varco di accesso: l’utenza dovrà attendere il proprio turno mantenendo il distanziamento sociale minimo di 1 metro ed indossando la mascherina; la società si riserva la possibilità a mezzo di cartellonistica di indicare il numero massimo di utenti in attesa: gli altri utenti dovranno aspettare il proprio turno all’esterno sempre nel rispetto delle disposizioni vigenti, anche a carattere transitorio.

    • -  La Società ha dotato la struttura di dispenser con soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani ad uso obbligatorio da parte dei frequentatori/clienti/ospiti in punti ben visibili: l’obbligo dell’igiene delle manè previsto sia all’ingresso che in uscita; in generale la Società sensibilizza a mantenere un costante igiene personale in tutte le fasi: pertanto al fine di favorire ciò, la società matte a disposizione presso le aree di svolgimento dell’attività, l’ingresso degli spogliatoi ed altre aree comuni la presenza di soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani, sensibilizzando a mezzo cartellonistica l’utenza a farne uso;

    • -  il percorso d'ingresso accompagna l’utente davanti al front office o al varco d'ingresso: l’accesso all’area spogliatoi è dotato di termoscanner e tornello controllo accessi.

    • -  tutti gli utenti per accedere all'interno dell'impianto dovranno scaricare l'applicazione di Sport Clubby che permetterà loro di ricevere una tessera personale per superare il tornello di ingresso. Dovranno inoltre compilare il modulo prestampato che gli verrà consegnato dal personale del front office ed accettare il presente regolamento.

    • -  i clienti in possesso di abbonamento/tessera, previo espletamento delle operazioni obbligatori di accesso (igienizzazione mani, distanziamento 1 metro, misurazione temperatura, accesso tornello) potranno dirigersi verso la zona spogliatoi lungo il percorso monodirezionale: è vietato percorrere il tragitto in senso contrario.

    • -  I soggetti, i quali dopo aver usufruito del servizio segreteria nelle modalità sopra descritte, e che non dovessero accedere all’area spogliatoi, dovranno obbligatoriamente, al fine di abbandonare l’impianto sportivo, rispettare un unico senso di marcia e dirigersi lungo il percorso obbligato (adeguatamente segnalato) passando lungo la base delle gradinate per uscire dalla porta anti-panico collocata sul lato opposto rispetto a quella utilizzata per l'ingresso.

    • -  L’area gradinate è in generale interdetta al pubblico: l’accesso potrà avvenire solamente nelle modalità eventualmente previste dalla Società Rapallo Nuoto, le quali riguarderanno eventuali corsi specifici e potranno essere concesse ad un singolo soggetto per nucleo familiare; l’area gradinate laddove fosse consentito accedere, dovrà essere utilizzata dal soggetto autorizzato nelle modalità previste: indossando obbligatoriamente la mascherina, mantenendo il distanziamento sociale minimo come da segnaletica orizzontale presente sulle sedute, inoltre è fatto divieto di consumare cibi.

    • -  Il soggetto prima di accedere all’area spogliatoi dovrà obbligatoriamente cambiare le calzature indossando idonee ciabatte pulite da piscina presso “l’area cambio scarpe”: Il cambio calzature dovrà avvenire mantenendo la distanza di sicurezza rispettando la segnaletica di distanziamento presente.

    • -  L'accesso agli spogliatoi potrà essere momentaneamente interdetto da parte dal personale della Rapallo Nuoto al fine di gestire eventuali picchi di affluenza.

    • -  La presente Società si riserva la possibilità di comunicare tempistiche massime di utilizzo degli spogliatoi al fine di gestire i flussi dell’utenza.

    • -  Si incentiva l’utenza in generale a limitare le operazioni presso l’area spogliatoi: laddove possibile venire già cambiati, limitare l’uso delle docce.

    • -  L’accesso all’area spogliatoi è consentito al solo utente nelle modalità ed orari a lui assegnati: eventuali accompagnatori saranno consentiti per i bambini di età inferiore al compimento degli 8 anni; gli accompagnatori autorizzati, dovranno accedere dal tornello di accesso presso l’area segreteria, previa igienizzazione delle mani, misurando la temperatura, indossando la mascherina e mantenendo il distanziamento sociale minimo di 1 metro: nell’area spogliatoio l’accesso dovrà avvenire indossando obbligatoriamente le ciabatte (vietato accedere con le scarpe). L’accompagnatore dovrà abbandonare l’area spogliatoi attraverso il percorso obbligato a senso unico come da cartellonistica verticale ed orizzontale presente.

    • -  In generale la circolazione presso l’area spogliatoi prevede la presenza di percorsi in entrata e in uscita a senso unico obbligatori, i quali sono adeguatamente segnalati.

    • -  Per usufruire degli armadietti, l’utente deve farsi rilasciare la chiave dal personale incaricato e restituirla al termine dell’utilizzo: la borsa, gli indumenti, le scarpe e qualsiasi effetto personale dovrà essere obbligatoriamente collocato in un sacchetto di plastica monouso prima di essere inserito all’internodell’armadietto;

    E’ fatto divieto di lasciare qualsiasi cosa presso l’area spogliatoi: inserire in un sacchetto di plastica monouso qualsiasi effetto personale il quale dovrò essere riposto nell’armadietto assegnato o portato con se in vasca e collocato nelle aree indicate.
    Gli spogliatoi, le docce, gli armadietti, i servizi igienici dell'impianto saranno puliti e sanificati con frequenza continua. Le docce degli spogliatoi maschili risultano divise l'una dall'altra da un separè, mentre le docce degli spogliatoi femminili risultano alternate con un soffione aperto ed uno chiuso consentendo quindi di mantenere una distanza di sicurezza.
    Gli asciuga capelli saranno utilizzabili solo in maniera alternata in modo da rispettare la distanza di sicurezza. Sarà cmq espressamente consigliato utilizzare i dispositivi o le prese phon solo dopo l'utilizzo da parte della persona precedente.
    Le finestre degli spogliatoi dovranno essere mantenute aperte al fine di garantire adeguata circolazione 
    dell’aria.
    E’ OBBLIGATORI INDOSSARE LA MASCHERINA NELL’AREA CAMBIO CALZATURE, NELL’AREA 
    SPOGLIATOIO, NEI CORRIDOI, SUL PIANO VASCA ED IN TUTTI I LUOGHI AL CHIUSO: potrà essere tolta la mascherina solamente prima di accedere allo specchio d’acqua, o raggiunta la propria postazione di svolgimento attività (esempio il proprio tappetino area fitness).
    Prima di accedere alla vasca è obbligatorio effettuare negli spogliatoi la doccia saponata (testa, corpo, 
    mani, piedi): qualora l’utente risultasse non adempiente a tale obbligo non gli sarà consentito l’accesso all’acqua.
    Il percorso di accesso al piano vasca, in uscita dagli spogliatoi, è segnalato da apposita cartellonistica; 
    l’uscita dal piano vasca ed il ritorno negli spogliatoi prevede a sua volta percorso segnalato da apposita cartellonistica. In generale gli orari di svolgimento delle attività dell’utenza sono stati organizzati affinchè non ci sia sovrapposizione in entrata ed uscita.
    L’utente, una volta sul piano vasca, sarà indirizzato, anche a mezzo cartellonistica presso la propria area di destinazione, ove potrà lasciare il proprio sacco di plastica all’interno del quale dovrà essere riposto anche l’asciugamano/accappatoio. Non sarà possibile portare su piano vasca borse e zaini se non riposti dentro a sacchetti monouso.
    La mascherina potrà essere dismessa solamente prima di accedere allo specchio d’acqua e dovrà essere riposta all’interno del sacco di plastica personale; la mascherina dovrà essere obbligatoriamente rindossata appena usciti dall’acqua.
    La vasca interna da 25 m x 16 m è divisa in 8 corsie (25 m x 2 m): in ragione delle attuali disposizioni in materia di Covid-19 è stata calcolata quale capienza massima quella di 7 persone per corsia per le attività di nuoto; potranno essere individuate capienze diverse per specifiche attività di corsi. In ogni caso è fatto obbligo di rispettare il numero massimo di persone per corsia così come stabilito dalla presente Società ed eventuali indicazioni in merito che potranno essere fornite anche a mezzo cartellonistica, comunicazioni o dal personale in vasca.

    • -  L’utilizzo di attrezzature ad uso acquatico è stato limitato e non dovrà mai essere fatto in modalità

      promiscua: pertanto si incentiva l’utilizzo di attrezzatura personale.

    • -  E’ fatto divieto di condividere borracce o bottigliette d’acqua.

    • -  Per entrare in acqua è obbligatorio l'uso della cuffia.

    • -  Tutti i giorni alle ore 14 ed alla chiusura dell’impianto le aree adibite a bordo vasca vengono sanificate

      dal personale della Rapallo Nuoto. Nel corso della giornata saranno garantiti frequenti interventi di sanificazione relativamente alle attrezzature, agli spogliatoi, ai servizi igienici, all’area cambio calzatureall’ingresso e a tutte le aree ad uso comune in generale.

    • -  Al termine dell’utilizzo degli spogliatoi, per abbandonare l’impianto, l’utente deve seguire il percorso dedicato in uscita dagli spogliatoi (percorso diverso da quello di accesso che prevede il passaggio da area dedicata del piano vasca), dirigendosi verso il d'uscita e dopo aver azionato il tornello potrà effettuare il cambio ciabatte/scarpe presso l’area destinataL’abbandono dell’impianto deve avvenire tramite percorso obbligato a senso unico di marcia, il quale prevede il passaggio lungo la base delle gradinate per uscire dalla porta anti-panico collocata sul lato opposto rispetto a quella utilizzata per l'ingresso.

    • -  Ogni entrata ed ogni uscita resteranno registrate nel data base della Rapallo Nuoto SSD ARL per consentire la tracciabilità dell'ospite secondo il protocollo anti-covid sempre nel rispetto delle vigenti normative a tutela della privacy.

    • -  PALESTRA: per accedere la palestra e agli spogliatoi esclusivi l’accesso avverrà nelle stesse relative agli utilizzatori della vasca modalità sopra descritto: una volta effettuato il passaggio tramite il tornello di accesso, misurata la temperatura e nel rispetto delle disposizioni relative all’obbligo di igienizzare le mani, mantenere il distanziamento sociale minimo di 1 metro ed indossare la mascherina dovranno procedere con il cambio calzature presso l’area dedicata.

      Per le attività di palestra è stato individuato uno spogliatoio dedicato. Nello spogliatoio sono in vigore le medesime regole previste per gli spogliatoi della piscina con l’eccezione relativa all’accesso limitato a 3 persone alla volta, e la non possibilità di fruire delle docce. La Società ha dato indicazione agli utenti i quali dovessero cambiarsi presso la struttura, di riporre tutti gli indumenti e oggetti personali dentro la borsa personale, e di depositare le borse nell’area indicata nelle modalità fornite; in generale anche laddove l’utente arrivasse già cambiato dovrà comunque depositare tutti i propri indumenti ed effetti personali dentro la propria borsa, o eventuale sacchetto, depositare la borsa nell’area indicata e nellemodalità fornite.

      Per lo svolgimento delle attività di palestra è stata valutata una capienza massima in relazione alle attività da svolgere: tutte le attività in palestra sono a numero chiuso pertanto il numero di accessi alla singola lezione risulta contingentato nel rispetto dei numeri di capienza calcolati.
      Le finestre a vasistas devono essere sempre aperte al fine di garantire 
      adeguati ricambi d’aria.

    La Società ha regolamentato lo svolgimento dell’attività in palestra al fine di garantire la distanza di sicurezza: almeno 1 metro per le persone mentre non svolgono attività fisica, o almeno 2 metri durante l’attività fisica (con particolare attenzione a quella intensa). In generale dopo l’utilizzo da parte di ogni singolo soggetto della macchina o degli attrezzi usati, il responsabile della struttura assicura la disinfezione; la Società dispone per quelle eventuale situazione nelle quali non possa essere garantito un intervento di sanificazione anche in ragione delle caratteristiche dell’attrezzo/macchinario che non sarà messo in uso. E’ stato fatto espresso divieto di non condividere borracce, bicchieri e bottiglie e non scambiare con altri utenti oggetti quali asciugamani, accappatoi o altro. E’ stato imposto espresso obbligo di utilizzare in palestra apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo. E’ fatto obbligo di utilizzare la mascherina in tutti i momenti di non svolgimento dell’attività sportiva e di abbandono della propria postazione assegnata (es. tappetino).

    - BAR: per accedere al bar è obbligatorio seguire il percorso di entrata e uscita dopo aver igienizzato le mani ed indossato la mascherina. L’accesso risulta contingentato ad un numero massimo di persone: potranno essere fornite indicazioni specifiche in tal senso anche a mezzo cartellonistica. I tavoli, disposti a distanza di sicurezza, sono riservati ai clienti del bar e igienizzati dopo ogni uso: si ricorda all’utenza l’obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro sia al banco che al tavolo, la quale potrà non essere richiesta alle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale. Non è permesso alla clientela servirsi autonomamente. Ai fornitori del bar sarà consentito l'accesso previo appuntamento. E' fatto obbligo il controllo della temperatura e la registrazione accesso anche per i fornitori direttamente dal personale della Rapallo Nuoto.

    Gli utenti dovranno attenersi scrupolosamente alle seguenti misure igienico-sanitarie:

    1. Lavarsi spesso le mani. Usare le soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

    2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

    3. Evitare abbracci e strette di mano;

    4. Mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;

    5. Praticare l’igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

    1. Evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;

    2. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

    3. Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

    4. Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

    5. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

      11. E’ fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali utilizzare protezioni delle vie respiratorie (mascherina) come misura aggiuntiva alle altre misure di prevenzione individuale igienico-sanitarie.

     12. Gli utenti dovranno tenere la mascherina sino all’accesso in vasca per riporla in sacchetti monouso subito prima dell’attività in acqua per indossarla nuovamente altermine.

    1. Seguire la segnaletica orizzontale con linee di rispetto.

    2. Non scambiare con altri oggetti di uso personale (asciugamani, accappatoi, ecc.).

    3. Evitare di consumare cibo negli spogliatoi.

    4. Riporre oggetti e indumenti personali nelle proprie borse (obbligo utilizzo sacchetti di plastica), evitando di lasciarli esposti negli spogliatoi o in aree comuni.

    17. Buttare subito negli appositi contenitori i fazzolettini di carta o altri materiali usati come cerotti, bende, ecc.

    18. Evitare, nell’utilizzo di servizi igienici comuni, di toccare il rubinetto prima e dopo essersi lavati le mani, ma utilizzare salviette monouso per l’apertura e la chiusura dello stesso.


    19. In acqua è vietato sputare, urinare, soffiarsi il naso. Se necessario, utilizzare a questi scopi i servizi igienici prima di entrare in acqua.

    Il presente regolamento è stato redatto sulla base del Protocollo relativo alle Misure Aziendali per Il Contrasto ed Il Contenimento della diffusione del Virus Covid-19 elaborato da Rapallo Nuoto SSD ARL, e le disposizioni in esso contenute sono da ritenersi valide per atleti, corsisti, utenti della libera balneazione e staff.

    Si richiede a tutti i soggetti prima di accedere all’impianto sportivo di prendere visione ed accettare il presente regolamento, di accettare ed ottemperare alle disposizioni previste da Rapallo Nuoto SSD ARL, dalle normative vigenti ministeriali e locali, eventualmente comunicate anche a mezzo cartellonistica.
    Si ricorda che il presente regolamento potrebbe subire variazioni anche a seguito di nuove disposizioni normative o modifiche or
    ganizzative: eventuali variazioni potranno essere comunicate all’utenza anche a mezzo cartellonistica e/o comunicazioni.

    Si ricorda l’obbligo generale di indossare la mascherina, mantenere il distanziamento sociale, e di igienizzare frequentemente le mani.

    Si ringrazia per la collaborazione,

    Rapallo Nuoto SSD ARL - Via San Pietro di Novella, 35 -16035 Rapallo (Ge) Tel. / Fax. +39/0185263003 rapallo@rapallonuoto.it P.IVA 00210000998 C.F. 83005110107

    Regolamento piscina

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - prenotazione effettuabile fino a 30 minuti prima della lezione salvo disponibilità posti e corso. non sarà possibile prenotare la lezione in assenza di abbonamento o certificato medico.  

    DISDETTA ENTRO 12 ORE DALL'INIZIO DELLA LEZIONE - oltre tale termine la lezione verrà addebitata. si consiglia di prenotare solo quando si è sicuri.

    LEZIONI GARANTITE CON MIN 3 PARTECIPANTI PRENOTATI - in caso non si raggiunga il numero minimo, il sistema avviserà automaticamente, trammite notifica, SOLO le persone prenotate 2 ore prima dell'orario della lezione e il corso non sarà più disponibile per altre eventuali prenotazioni.

    IL PLANNING POTRA' SUBIRE VARIAZIONI - le lezioni potranno essere annullate, sospese o sostituite per motivi organizzativi e/o per mancanza di adesioni in qualunque momento e senza preavviso. In caso di ALLERTA meteo ARANCIONE o ROSSA l'impianto dovrà rimanere CHIUSO per motivi di sicurezza.

    CERTIFICATO MEDICO OBBLIGATORIO - per partecipare alle lezioni è necessario consegnare un certificato medico sportivo non agonistico, al momento dell'iscrizione.

    Regolamento Covid-19


     

    REGOLAMENTO UTENZA RAPALLO NUOTO SSD A RL

    GENTILE UTENTE,

    Rapallo Nuoto SSD ARL informa in linea preventiva di non accedere all’impianto sportivo nelle seguenti casistiche:

    1. a)  se si accusano evidenti sintomi influenzali (per es. tosse secca, problematiche gastrointestinali, mal di gola persistenti)

    2. b)  se si proviene da zone a rischio per le quali le autorità competenti abbiano previsto specifici regimi restrittivi o di quarantena

    3. c)  se si è stati in contatto con persone positive al virus negli ultimi 14 giorni

    4. d)  se si è soggetti ad un regime di quarantena anche di tipo fiduciario

    Rapallo Nuoto SSD ARL informa che potrà essere effettuata la misurazione della temperatura all’atto diaccedere: laddove dovesse risultare la temperatura corporea superiore ai 37,5° C non sarà consentitol’accesso, ed il soggetto sarà allontanato. L’allontanamento del soggetto minorenne avverrà solo in presenza di genitori: nel caso non fosse possibile allontanare il soggetto, quest’ultimo sarà isolato momentaneamente in area dedicata, in attesa dell’arrivo dei genitori.
    Si ricorda in caso di sintomi influenzali persistenti o in caso di superamento della temperatura corporea di 37,5 C° di non recarsi al Pronto Soccorso ma di contattare il numero unico emergenze 112 o 118 (se strettamente necessario) oppure in Regione Liguria 800 938 883 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle16 e il sabato dalle ore 9 alle 12, oppure Numero di Pubblica utilità 1500 Ministero della Salute.
    Nel rispetto delle normative vigenti in materia di 
    Privacy (GDPR – REG UE 679/2016), la presente associazione informa e precisa che, laddove dovesse esserci la misurazione della temperatura, verranno registrati la temperatura ed il nominativo solo in caso di superamento dei 37.5°C, per documentare le ragioni che hanno impedito l’interdizione all’accesso. Tali registrazioni verranno opportunatamente protette con misure tecniche ed organizzative e non verranno diffuse e comunicate a terzi, al di fuori delle specifiche previsioni normative (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali “contatti stretti di un lavoratore risultato positivo al COVID-19).
    Inoltre, in caso di isolamento momentaneo dovuto al superamento della soglia di temperatura, verranno assicurate modalità tali da garantire la riservatezza e la dignità del soggetto, anche in caso di comunicazione preventiva da parte del soggetto.
    A seguire, l’informativa privacy:

    1. a)  finalità di trattamento: sistema interno di prevenzione dal contagio da COVID-19;

    2. b)  base giuridica: protocolli di sicurezza come da art 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020;

    3. c)  termini di conservazione: termine dello stato d’emergenza.

    MODALITA’ DI ACCESSO:

    Fatto salvo quanto precedentemente riportato le modalità di accesso alla struttura sono le seguenti:

    • -  la clientela dovrà entrare dalla porta d'accesso riportante il cartello ENTRATA seguendo un percorso unidirezionale mantenendo la distanza interpersonale di almeno 1 metro (che sarà da rispettare sempre in tutto l’impianto sportivo): l’accesso dovrà avvenire previa igienizzazione delle mani e con obbligo di indossare la mascherina.

    • -  Sarà presente cartellonistica e segnaletica verticale ed orizzontale al fine di indicare i percorsi da seguire e le distanze da mantenere:

    • -  Si prega di accedere all’impianto sportivo al solo fine di svolgere attività sportiva nelle modalità ed orari assegnati al singolo utente: tutti gli accompagnatori dovranno attendere all’esterno.

    • -  Le operazioni di segreteria fra le quali richiesta di informazioni, iscrizioni e pagamenti, dovranno essere svolti in via preferenziale a distanza: laddove non fosse possibile, l’accesso all’area segreteria dovrà avvenire nelle modalità previste dalla presente società, mantenendo sempre il distanziamento sociale minimo di 1 metro, igienizzando le mani ed indossando obbligatoriamente la mascherina; la presente società si riserva anche a mezzo cartellonistica o comunicazioni di limitare il numero degli accessi, o di differire determinate attività di segreteria ad essere espletate con modalità a distanza o ad orari specifici/appuntamenti.

    • -  Viene fatto divieto di creare assembramenti in prossimità del varco di accesso: l’utenza dovrà attendere il proprio turno mantenendo il distanziamento sociale minimo di 1 metro ed indossando la mascherina; la società si riserva la possibilità a mezzo di cartellonistica di indicare il numero massimo di utenti in attesa: gli altri utenti dovranno aspettare il proprio turno all’esterno sempre nel rispetto delle disposizioni vigenti, anche a carattere transitorio.

    • -  La Società ha dotato la struttura di dispenser con soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani ad uso obbligatorio da parte dei frequentatori/clienti/ospiti in punti ben visibili: l’obbligo dell’igiene delle manè previsto sia all’ingresso che in uscita; in generale la Società sensibilizza a mantenere un costante igiene personale in tutte le fasi: pertanto al fine di favorire ciò, la società matte a disposizione presso le aree di svolgimento dell’attività, l’ingresso degli spogliatoi ed altre aree comuni la presenza di soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani, sensibilizzando a mezzo cartellonistica l’utenza a farne uso;

    • -  il percorso d'ingresso accompagna l’utente davanti al front office o al varco d'ingresso: l’accesso all’area spogliatoi è dotato di termoscanner e tornello controllo accessi.

    • -  tutti gli utenti per accedere all'interno dell'impianto dovranno scaricare l'applicazione di Sport Clubby che permetterà loro di ricevere una tessera personale per superare il tornello di ingresso. Dovranno inoltre compilare il modulo prestampato che gli verrà consegnato dal personale del front office ed accettare il presente regolamento.

    • -  i clienti in possesso di abbonamento/tessera, previo espletamento delle operazioni obbligatori di accesso (igienizzazione mani, distanziamento 1 metro, misurazione temperatura, accesso tornello) potranno dirigersi verso la zona spogliatoi lungo il percorso monodirezionale: è vietato percorrere il tragitto in senso contrario.

    • -  I soggetti, i quali dopo aver usufruito del servizio segreteria nelle modalità sopra descritte, e che non dovessero accedere all’area spogliatoi, dovranno obbligatoriamente, al fine di abbandonare l’impianto sportivo, rispettare un unico senso di marcia e dirigersi lungo il percorso obbligato (adeguatamente segnalato) passando lungo la base delle gradinate per uscire dalla porta anti-panico collocata sul lato opposto rispetto a quella utilizzata per l'ingresso.

    • -  L’area gradinate è in generale interdetta al pubblico: l’accesso potrà avvenire solamente nelle modalità eventualmente previste dalla Società Rapallo Nuoto, le quali riguarderanno eventuali corsi specifici e potranno essere concesse ad un singolo soggetto per nucleo familiare; l’area gradinate laddove fosse consentito accedere, dovrà essere utilizzata dal soggetto autorizzato nelle modalità previste: indossando obbligatoriamente la mascherina, mantenendo il distanziamento sociale minimo come da segnaletica orizzontale presente sulle sedute, inoltre è fatto divieto di consumare cibi.

    • -  Il soggetto prima di accedere all’area spogliatoi dovrà obbligatoriamente cambiare le calzature indossando idonee ciabatte pulite da piscina presso “l’area cambio scarpe”: Il cambio calzature dovrà avvenire mantenendo la distanza di sicurezza rispettando la segnaletica di distanziamento presente.

    • -  L'accesso agli spogliatoi potrà essere momentaneamente interdetto da parte dal personale della Rapallo Nuoto al fine di gestire eventuali picchi di affluenza.

    • -  La presente Società si riserva la possibilità di comunicare tempistiche massime di utilizzo degli spogliatoi al fine di gestire i flussi dell’utenza.

    • -  Si incentiva l’utenza in generale a limitare le operazioni presso l’area spogliatoi: laddove possibile venire già cambiati, limitare l’uso delle docce.

    • -  L’accesso all’area spogliatoi è consentito al solo utente nelle modalità ed orari a lui assegnati: eventuali accompagnatori saranno consentiti per i bambini di età inferiore al compimento degli 8 anni; gli accompagnatori autorizzati, dovranno accedere dal tornello di accesso presso l’area segreteria, previa igienizzazione delle mani, misurando la temperatura, indossando la mascherina e mantenendo il distanziamento sociale minimo di 1 metro: nell’area spogliatoio l’accesso dovrà avvenire indossando obbligatoriamente le ciabatte (vietato accedere con le scarpe). L’accompagnatore dovrà abbandonare l’area spogliatoi attraverso il percorso obbligato a senso unico come da cartellonistica verticale ed orizzontale presente.

    • -  In generale la circolazione presso l’area spogliatoi prevede la presenza di percorsi in entrata e in uscita a senso unico obbligatori, i quali sono adeguatamente segnalati.

    • -  Per usufruire degli armadietti, l’utente deve farsi rilasciare la chiave dal personale incaricato e restituirla al termine dell’utilizzo: la borsa, gli indumenti, le scarpe e qualsiasi effetto personale dovrà essere obbligatoriamente collocato in un sacchetto di plastica monouso prima di essere inserito all’internodell’armadietto;

    E’ fatto divieto di lasciare qualsiasi cosa presso l’area spogliatoi: inserire in un sacchetto di plastica monouso qualsiasi effetto personale il quale dovrò essere riposto nell’armadietto assegnato o portato con se in vasca e collocato nelle aree indicate.
    Gli spogliatoi, le docce, gli armadietti, i servizi igienici dell'impianto saranno puliti e sanificati con frequenza continua. Le docce degli spogliatoi maschili risultano divise l'una dall'altra da un separè, mentre le docce degli spogliatoi femminili risultano alternate con un soffione aperto ed uno chiuso consentendo quindi di mantenere una distanza di sicurezza.
    Gli asciuga capelli saranno utilizzabili solo in maniera alternata in modo da rispettare la distanza di sicurezza. Sarà cmq espressamente consigliato utilizzare i dispositivi o le prese phon solo dopo l'utilizzo da parte della persona precedente.
    Le finestre degli spogliatoi dovranno essere mantenute aperte al fine di garantire adeguata circolazione 
    dell’aria.
    E’ OBBLIGATORI INDOSSARE LA MASCHERINA NELL’AREA CAMBIO CALZATURE, NELL’AREA 
    SPOGLIATOIO, NEI CORRIDOI, SUL PIANO VASCA ED IN TUTTI I LUOGHI AL CHIUSO: potrà essere tolta la mascherina solamente prima di accedere allo specchio d’acqua, o raggiunta la propria postazione di svolgimento attività (esempio il proprio tappetino area fitness).
    Prima di accedere alla vasca è obbligatorio effettuare negli spogliatoi la doccia saponata (testa, corpo, 
    mani, piedi): qualora l’utente risultasse non adempiente a tale obbligo non gli sarà consentito l’accesso all’acqua.
    Il percorso di accesso al piano vasca, in uscita dagli spogliatoi, è segnalato da apposita cartellonistica; 
    l’uscita dal piano vasca ed il ritorno negli spogliatoi prevede a sua volta percorso segnalato da apposita cartellonistica. In generale gli orari di svolgimento delle attività dell’utenza sono stati organizzati affinchè non ci sia sovrapposizione in entrata ed uscita.
    L’utente, una volta sul piano vasca, sarà indirizzato, anche a mezzo cartellonistica presso la propria area di destinazione, ove potrà lasciare il proprio sacco di plastica all’interno del quale dovrà essere riposto anche l’asciugamano/accappatoio. Non sarà possibile portare su piano vasca borse e zaini se non riposti dentro a sacchetti monouso.
    La mascherina potrà essere dismessa solamente prima di accedere allo specchio d’acqua e dovrà essere riposta all’interno del sacco di plastica personale; la mascherina dovrà essere obbligatoriamente rindossata appena usciti dall’acqua.
    La vasca interna da 25 m x 16 m è divisa in 8 corsie (25 m x 2 m): in ragione delle attuali disposizioni in materia di Covid-19 è stata calcolata quale capienza massima quella di 7 persone per corsia per le attività di nuoto; potranno essere individuate capienze diverse per specifiche attività di corsi. In ogni caso è fatto obbligo di rispettare il numero massimo di persone per corsia così come stabilito dalla presente Società ed eventuali indicazioni in merito che potranno essere fornite anche a mezzo cartellonistica, comunicazioni o dal personale in vasca.

    • -  L’utilizzo di attrezzature ad uso acquatico è stato limitato e non dovrà mai essere fatto in modalità

      promiscua: pertanto si incentiva l’utilizzo di attrezzatura personale.

    • -  E’ fatto divieto di condividere borracce o bottigliette d’acqua.

    • -  Per entrare in acqua è obbligatorio l'uso della cuffia.

    • -  Tutti i giorni alle ore 14 ed alla chiusura dell’impianto le aree adibite a bordo vasca vengono sanificate

      dal personale della Rapallo Nuoto. Nel corso della giornata saranno garantiti frequenti interventi di sanificazione relativamente alle attrezzature, agli spogliatoi, ai servizi igienici, all’area cambio calzatureall’ingresso e a tutte le aree ad uso comune in generale.

    • -  Al termine dell’utilizzo degli spogliatoi, per abbandonare l’impianto, l’utente deve seguire il percorso dedicato in uscita dagli spogliatoi (percorso diverso da quello di accesso che prevede il passaggio da area dedicata del piano vasca), dirigendosi verso il d'uscita e dopo aver azionato il tornello potrà effettuare il cambio ciabatte/scarpe presso l’area destinataL’abbandono dell’impianto deve avvenire tramite percorso obbligato a senso unico di marcia, il quale prevede il passaggio lungo la base delle gradinate per uscire dalla porta anti-panico collocata sul lato opposto rispetto a quella utilizzata per l'ingresso.

    • -  Ogni entrata ed ogni uscita resteranno registrate nel data base della Rapallo Nuoto SSD ARL per consentire la tracciabilità dell'ospite secondo il protocollo anti-covid sempre nel rispetto delle vigenti normative a tutela della privacy.

    • -  PALESTRA: per accedere la palestra e agli spogliatoi esclusivi l’accesso avverrà nelle stesse relative agli utilizzatori della vasca modalità sopra descritto: una volta effettuato il passaggio tramite il tornello di accesso, misurata la temperatura e nel rispetto delle disposizioni relative all’obbligo di igienizzare le mani, mantenere il distanziamento sociale minimo di 1 metro ed indossare la mascherina dovranno procedere con il cambio calzature presso l’area dedicata.

      Per le attività di palestra è stato individuato uno spogliatoio dedicato. Nello spogliatoio sono in vigore le medesime regole previste per gli spogliatoi della piscina con l’eccezione relativa all’accesso limitato a 3 persone alla volta, e la non possibilità di fruire delle docce. La Società ha dato indicazione agli utenti i quali dovessero cambiarsi presso la struttura, di riporre tutti gli indumenti e oggetti personali dentro la borsa personale, e di depositare le borse nell’area indicata nelle modalità fornite; in generale anche laddove l’utente arrivasse già cambiato dovrà comunque depositare tutti i propri indumenti ed effetti personali dentro la propria borsa, o eventuale sacchetto, depositare la borsa nell’area indicata e nellemodalità fornite.

      Per lo svolgimento delle attività di palestra è stata valutata una capienza massima in relazione alle attività da svolgere: tutte le attività in palestra sono a numero chiuso pertanto il numero di accessi alla singola lezione risulta contingentato nel rispetto dei numeri di capienza calcolati.
      Le finestre a vasistas devono essere sempre aperte al fine di garantire 
      adeguati ricambi d’aria.

    La Società ha regolamentato lo svolgimento dell’attività in palestra al fine di garantire la distanza di sicurezza: almeno 1 metro per le persone mentre non svolgono attività fisica, o almeno 2 metri durante l’attività fisica (con particolare attenzione a quella intensa). In generale dopo l’utilizzo da parte di ogni singolo soggetto della macchina o degli attrezzi usati, il responsabile della struttura assicura la disinfezione; la Società dispone per quelle eventuale situazione nelle quali non possa essere garantito un intervento di sanificazione anche in ragione delle caratteristiche dell’attrezzo/macchinario che non sarà messo in uso. E’ stato fatto espresso divieto di non condividere borracce, bicchieri e bottiglie e non scambiare con altri utenti oggetti quali asciugamani, accappatoi o altro. E’ stato imposto espresso obbligo di utilizzare in palestra apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo. E’ fatto obbligo di utilizzare la mascherina in tutti i momenti di non svolgimento dell’attività sportiva e di abbandono della propria postazione assegnata (es. tappetino).

    - BAR: per accedere al bar è obbligatorio seguire il percorso di entrata e uscita dopo aver igienizzato le mani ed indossato la mascherina. L’accesso risulta contingentato ad un numero massimo di persone: potranno essere fornite indicazioni specifiche in tal senso anche a mezzo cartellonistica. I tavoli, disposti a distanza di sicurezza, sono riservati ai clienti del bar e igienizzati dopo ogni uso: si ricorda all’utenza l’obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro sia al banco che al tavolo, la quale potrà non essere richiesta alle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale. Non è permesso alla clientela servirsi autonomamente. Ai fornitori del bar sarà consentito l'accesso previo appuntamento. E' fatto obbligo il controllo della temperatura e la registrazione accesso anche per i fornitori direttamente dal personale della Rapallo Nuoto.

    Gli utenti dovranno attenersi scrupolosamente alle seguenti misure igienico-sanitarie:

    1. Lavarsi spesso le mani. Usare le soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

    2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

    3. Evitare abbracci e strette di mano;

    4. Mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;

    5. Praticare l’igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

    1. Evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;

    2. Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

    3. Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

    4. Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

    5. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

      11. E’ fortemente raccomandato in tutti i contatti sociali utilizzare protezioni delle vie respiratorie (mascherina) come misura aggiuntiva alle altre misure di prevenzione individuale igienico-sanitarie.

     12. Gli utenti dovranno tenere la mascherina sino all’accesso in vasca per riporla in sacchetti monouso subito prima dell’attività in acqua per indossarla nuovamente altermine.

    1. Seguire la segnaletica orizzontale con linee di rispetto.

    2. Non scambiare con altri oggetti di uso personale (asciugamani, accappatoi, ecc.).

    3. Evitare di consumare cibo negli spogliatoi.

    4. Riporre oggetti e indumenti personali nelle proprie borse (obbligo utilizzo sacchetti di plastica), evitando di lasciarli esposti negli spogliatoi o in aree comuni.

    17. Buttare subito negli appositi contenitori i fazzolettini di carta o altri materiali usati come cerotti, bende, ecc.

    18. Evitare, nell’utilizzo di servizi igienici comuni, di toccare il rubinetto prima e dopo essersi lavati le mani, ma utilizzare salviette monouso per l’apertura e la chiusura dello stesso.


    19. In acqua è vietato sputare, urinare, soffiarsi il naso. Se necessario, utilizzare a questi scopi i servizi igienici prima di entrare in acqua.

    Il presente regolamento è stato redatto sulla base del Protocollo relativo alle Misure Aziendali per Il Contrasto ed Il Contenimento della diffusione del Virus Covid-19 elaborato da Rapallo Nuoto SSD ARL, e le disposizioni in esso contenute sono da ritenersi valide per atleti, corsisti, utenti della libera balneazione e staff.

    Si richiede a tutti i soggetti prima di accedere all’impianto sportivo di prendere visione ed accettare il presente regolamento, di accettare ed ottemperare alle disposizioni previste da Rapallo Nuoto SSD ARL, dalle normative vigenti ministeriali e locali, eventualmente comunicate anche a mezzo cartellonistica.
    Si ricorda che il presente regolamento potrebbe subire variazioni anche a seguito di nuove disposizioni normative o modifiche or
    ganizzative: eventuali variazioni potranno essere comunicate all’utenza anche a mezzo cartellonistica e/o comunicazioni.

    Si ricorda l’obbligo generale di indossare la mascherina, mantenere il distanziamento sociale, e di igienizzare frequentemente le mani.

    Si ringrazia per la collaborazione,

    Rapallo Nuoto SSD ARL - Via San Pietro di Novella, 35 -16035 Rapallo (Ge) Tel. / Fax. +39/0185263003 rapallo@rapallonuoto.it P.IVA 00210000998 C.F. 83005110107